Una storia iniziata il 24 Luglio 2008 e tuttora in corso. Vogliamo viverla insieme a voi.
Barbara, Elena & Paolo

domenica 26 febbraio 2012

QUANTA NEVE!!!

Quest’anno Febbraio ci ha “regalato” parecchi giorni sottozero!Abbondanti nevicate hanno imbiancato anche le città creando paesaggi a cui mamma e papànon erano più abituati: e sì che hanno un po’ di anni e di cose dovrebbero averne viste!

Per sfuggire a tutta questa neve mamma e papà hanno deciso di portarmi ….. in montagna!
Come da un paio di anno a questa parte, a Febbraio ci concediamo qualche giorno sulla neve per rilassarci, giovare e fare lunghe scivolate con il bob.
Naturalmente, la destinazione non poteva che essere il magico scenario delle Dolomiti e, inparticolare, Moena.
Così, eccoci in viaggio già da Giovedì 9/02 in direzione delle alte montagne del Trentino, per raggiungere l’albergo “La Soldanella”.
Veloce scarico dei bagagli, ingresso in camera e poi a cena.
Dopo cena, si sistemano al meglio le valigie e poi tutti a nanna! Domani ci si deve alzare presto perché le nevi dell’Alpe Lusia ci attendono.
E così Venerdì 10/02 siamo pronti alla stazione della cabinovia con una temperatura esterna di -10°!
Dopo un breve tragitto, ormai sono una veterana, eh eh, eccoci arrivati.
Quanta neve! E quanti sciatori!Un sole splendente illumina un manto nevoso immacolato che ci sembra ancora più alto di quello dello scorso anno.
Il campetto dei bob invece è sempre lo stesso e ci aspetta in compagnia del simpatico (ed utilissimo) tapis roulant che ci aiuta a risalire.
Quante discese faccio! Con mamma, con papà e….pensate un po’….anche da sola!
Pranzo a base di polenta, salsiccia e shuttelbrot e poi tutti al piano superiore, dove un locale riscaldato, adibito ad asilo, permette ai bimbi di giocare e divertirsi anche lontano dalla neve.

Torniamo in albergo a metà pomeriggio ma il divertimento non finisce di certo, anzi, posso dire che ora inizia la parte che preferisco: la piscina!!!!!!In un battibaleno sono pronta con i miei braccioli per una bella nuotata.Ma, attenzione! Cosa succede? Dopo una timida resistenza iniziale mi stacco finalmente da mamma e papà e nuoto…da sola!!!!Che bello! Non voglio smettere più!!Dopo la piscina mamma e papà si alternano nella sauna mentre io me ne sto bella e tranquilla sulla comoda sdraio.
Poi tutti in camera per una bella doccia e via a cena!
Dopo cena un comodo pulmino ci porta fino alla periferia di Moena, dove in una cornice magica ed accattivante, si esibiscono i talentuosi ragazzi del free-style e i piccoli allievi della locale scuola di sci.
Che bravi! E che bello spettacolo al chiaro delle torce!
Ma il freddo è veramente tanto e non vediamo l’ora di rientrare al caldo del nostro albergo.
Il giorno dopo, visto che il tempo non è proprio dei migliori, decidiamo di rimanere a Moena e di provare la pista di bob che abbiamo visto ieri sera durante lo spettacolo.
Ma è lunghissima! E come fila il bob!
Io e mamma facciamo un sacco di discese e allora papà decide di noleggiare un bob alla cassa per fare la gara con noi a chi scende più veloce.
Lui ce la mette tutta…ma…io e mamma siamo imbattibili e lui arriva sempre ultimo!
Nel pomeriggio, dopo una pizza al volo nel centro di Moena, torniamo in albergo e poi, via tutti in piscina!
Ora che sono capace di nuotare da sola, chi mi ferma più??
Dopo cena decidiamo di sfidare il freddo e scendiamo in paese per una veloce passeggiata. Che bella Moena d’inverno! E che belle le immense sculture di ghiaccio proprio nel centro del torrente Avisio!
Ma anche questa volta il freddo ha la meglio e i -17° ci spingono a rientrare dopo breve tempo.
Mamma prepara le valigie e io mi rilasso nel mio lettino: domani si torna a casa.
Che peccato!
Domenica mattina, sotto una fitta nevicata, salutiamo l’albergo e scendiamo in paese per comprare un po’ di cose buone, come speck, salame, brezel e shuttelbrot e poi dirigiamo l’auto verso casa.
Ora sono nella mia cameretta e la mia amica Minni è qui nel lettino con me. La lampada del gatto volante mi tiene compagnia e io sono pronta a fare la nanna.
Non vedo l’ora di addormentarmi e di sognare tutte quelle cose belle che ho fatto in questi giorni e tutti i posti che ho visto!
Ciao Moena! Ciao neve!
Buonanotte!

1 commento:

  1. sei meravigliosa barbara....ma quando vieni a trovarci? bacioni

    RispondiElimina